Stampa

AVVISO AI FORNITORI - SPLIT PAYMENT

 

Ricordiamo che l'art. 1, comma 629, lettera b), della legge 23 dicembre 2014, n. 190 (legge di stabilità 2015), introducendo l’art. 17-ter, ha modificato il Dpr n. 633/1972 disciplinante l’applicazione dell'IVA.
La norma stabilisce che, per le fatture emesse dal 01/01/2015, le pubbliche amministrazioni acquirenti di beni e servizi devono versare direttamente all'erario l'Iva che è stata addebitata loro dai fornitori.

Con decreto legge del 16 ottobre 2017 n. 148 tale regime è stato esteso anche alle aziende speciali a partire dal 01/01/2018.
Tale disposizione implica quindi che la vostra azienda dovrà continuare ad esporre l’IVA in fattura, IVA che non vi verrà liquidata ma trattenuta per il successivo versamento all’erario.
Al fine di una nostra e vostra corretta gestione di tale meccanismo, vi invitiamo ad aggiungere alle fatture che procederete ad emettere nei nostri confronti la seguente dicitura:
IVA esposta in fattura ma non addebitata al cliente – Art. 17-ter del Dpr n. 633/1972.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

  Accetti i cookies da questo sito?
EU Cookie Directive Module Information